Natalia Ginzburg
Image-Description

Natalia Ginzburg

Natalia Ginzburg, nata Levi (pronuncia [nataˈliːa ˈɡinʦburɡ]) (Palermo, 14 luglio 1916 – Roma, 8 ottobre 1991), è stata una scrittrice, drammaturga, traduttrice e politica italiana, figura di primo piano della letteratura italiana del Novecento.

Fonte: Wikipedia

Romanzi e racconti

La strada che va in città, come Alessandra Tornimparte, Torino, Einaudi, 1942 | La strada che va in città e altri racconti, Roma, Einaudi, 1945 | È stato così, Torino, Einaudi, 1947 | Tutti i nostri ieri, Torino, Einaudi, 1952 | Valentino, Torino, Einaudi, 1957 | Sagittario, Torino, Einaudi, 1957 | Le voci della sera, Torino, Einaudi, 1961 | Lessico famigliare, Torino, Einaudi, 1963 | Caro Michele, Milano, Mondadori, 1973; Torino, Einaudi, 1995 | Famiglia, Torino, Einaudi, 1977 | La famiglia Manzoni, Torino, Einaudi, 1983 | La città e la casa, Torino, Einaudi, 1984