L’afghano

Dopo l’11 settembre, Londra e Madrid, il mondo si chiede quale sarà il prossimo obiettivo di Al Qaeda. I servizi britannici scoprono che l’organizzazione di un nuovo grandioso attentato sarà la conferenza del G8, organizzata su un trasatlantico. A sventare l’attacco sarà un agente segreto inglese, detto l’afghano, che sfruttando le sue fattezze mediorientali e la sua conoscenza della lingua araba si infiltrerà in una cellula del temibile gruppo terroristico. Ma molte altre sono le trame di Al Qaeda e il lavoro dell’afghano è appena cominciato…

Categories:,
Autore

Anno

Editore

Collana

Lingua

Paese

Traduttore

Anno edizione originale